fbpx

FLY FUTURE DIVENTA INTERNAZIONALE

27 Maggio 2022

Grande l’affluenza di pubblico negli appuntamenti di “Fly Future 2022”, a partire dai due importanti convegni su “Professione Volo. Le opportunità di lavoro e di carriera nel settore dell’aviazione e del trasporto aereo in Italia”, in cui è stato celebrato il 100° anniversario della nascita nel 1922 a Trieste della prima compagnia aerea italiana Società Italiana Servizi Aerei (SISA), e “Lavorare nello spazio. Il futuro dei prossimi astronauti italiani tra stazioni orbitanti, ritorno sulla Luna e esplorazione di Marte”, che ha visto anche la partecipazione del primo astronauta italiano Franco Malerba e in cui è stato celebrato il 30° anniversario del suo volo in orbita nel 1992. Aule affollate anche per le numerose conferenze, che hanno visto tra gli altri gli interventi di piloti di aerei e di elicotteri civili e militari, di dirigenti di importanti scuole di volo italiane ed estere, di manager di compagnie aeree e di aziende aerospaziali e di docenti di università e di istituti aeronautici. “Questa prima edizione di Fly Future è subito diventata internazionale”, sottolinea Luciano Castro, ideatore e presidente dell’evento, “visto che tra i sedici espositori due erano aziende estere, in particolare una irlandese e l’altra greca”.

® 2020 Mediarké srl
Partita IVA: 08444871001 
Via San Castulo, 4 - 00182 Roma RM (Italy)
Tel. 06 45476584